detrazioni fiscali

Proroga delle detrazioni fiscali del 50% sino al 31 dicembre 2018

  • Chi acquista finestre, persiane, tapparelle o porte blindate ha diritto alla detrazione fiscale del 50% e ad un’IVA agevolata.
  • La detrazione fiscale scade al 31.12.18.
  • Cambiando i serramenti si ha anche un risparmio sul consumo del riscaldamento autonomo e del raffrescamento, nel caso che nell’appartamento vi sia anche un impianto di aria condizionata.
    Se ipotizziamo che il risparmio sul riscaldamento sia nella misura del 20% e del condizionamento nella misura del 10%, abbiamo che  il Cliente ha, fra risparmi e sgravi, un  complessivo costo vicino allo ZERO in 10 anni, perchè il beneficio del risparmio sulla bolletta copre interamente i costi sostenuti per cambiare le finestre.
  • L’acquisto di nuovi serramenti con i moderni requisiti di isolamento termico, porta benefici per un’intera generazione.
  • Se non sei ancora arrivato per la ristrutturazione al tetto di € 96.000, puoi chiedere le detrazioni per la differenza.
  • Anche i familiari conviventi, hanno diritto a chiedere la detrazione nella loro dichiarazione dei redditi.

Nel 2018 per usufruire della detrazione fiscale del 50% i parametri per le finestre nuove sono:

  • Lombardia e Trentino: Valore termico certificato inferiore a UW 1,4 nelle zone climatiche E e di 1,0 nelle zone climatiche F
  • Nel resto dell’Italia rimangono i valori degli anni passati ovvero 1,8 nelle zone climatiche E e 1,6 nelle zone climatiche F
Posted in servizi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *